Recycled Energy

Supporti per Pannelli Fotovoltaici


L‘utilizzo di sistemi CAD tridimensionali permette una simulazione reale del progetto.
Esistono supporti fissi con fondamenta, supporti che non necessitano di plinti in cemento e infine inseguitori solari, l‘ultima novità in grado di sfruttare al meglio le caratteristiche dei pannelli, antenendo in ogni caso un’inclinazione più performante ad ogni ora del giorno durante l‘anno. Questi ultimi sono comandati da un sistema che direziona automaticamente il supporto nella posizione di miglior impatto dei raggi solari.


In fase di progettazione, la scelta dei materiali influenza la qualità costruttiva dei componenti dei supporti. I profili vengono lavorati in modo tale da limitare lo stress meccanico; infatti l‘utilizzo di profilatrici a controllo numerico permette un controllo step-by-step del processo produttivo. La superficie del supporto è trattata mediante la galvanizzazione a caldo, certificata e garantita contro la corrosione 20 anni.

Cabine, caratteristiche di costruzione

Trasportare la cabina con gli apparati installati significa risparmiare tempo e denaro; Smitt ha progettato e realizzato una gamma di cabine trasportabili tramite autocarri e già pronte all‘uso. Questo permette di collegare l‘impianto fotovoltaico all’interno della cabina senza bisogno di aspettare il montaggio, l’allestimento e il collaudo. Smitt è riuscita a trovare il giusto equilibrio tra Qualità, Prestazioni e Prezzo. Sono previste soluzioni strutturali particolari per poter affrontare le più svariate destinazioni e funzionalità, tra cui:

  • DOPPIO TETTO: per diminuire le rientranze termiche e l‘irraggiamento solare in zone con temperature particolarmente alte;
  • TETTO DOPPIA FALDA: per permettere un migliore deflusso delle precipitazioni o eventuali accumuli di neve;
  • PAVIMENTO FLOTTANTE: intercapedine tra il pavimento strutturale e quello d’esercizio, è utile per il passaggio e la distribuzione senza intralci nell’area utile della cabina di cavi e condutture;



.

Cabine, soluzione con sistema “AT System”

La cabina per impianti fotovoltaici di Smitt è una struttura prefabbricata destinata al ricovero di inverter, generatori, gruppi elettrogeni e tutti gli apparati di servizio. É assemblata
secondo il criterio AT -System che utilizza dei blocchi angolari “AT ” brevettati: questi permettono
di realizzare la struttura senza ricorrere alla saldatura delle parti, con una conseguente diminuzione
dei tempi di realizzazione, un’estrema flessibilità e semplicità di assemblaggio nonché la possibilità
di essere montata direttamente sul sito, vantaggio sfruttabile soprattutto nei luoghi meno agevoli grazie all’utilizzo di apposite attrezzature e all’esperienza di personale qualificato; il sistema permette inoltre di poter realizzare cabine dalle dimensioni “personalizzate” su richiesta del cliente.
I materiali utilizzati sono frutto di un’accurata selezione durante la quale è stata prestata la massima attenzione alla loro affidabilità, alla loro durata ed impatto ambientale, al fine di garantire un prodotto finale ecocompatibile d di qualità. Nello specifico, la struttura della cabina è costituita da profili in acciaio zincato a caldo studiati da Smitt, mentre le tamponature sono costituite da pannelli sandwich autoestinguenti e fonoisolanti; la bulloneria è in acciaio inox.
La Cabina AT può contenere pesi fino a 1000 KG/MQ. La peculiarità di questo sistema è la possibilità di consegna in kit e pertanto di assemblaggio sul sito eseguibile in brevissimo tempo (cinque ore): tale caratteristica consente installazioni in luoghi inaccessibili ai mezzi pesanti (ad esempio le autogru).

Cabina Standard